Sanità,Foad Aodi(Amsi);Solidarietà al Ministro Speranza ,condanna ad ogni tipo di minaccia e violenza sia verbale che fisica

italiatelegraph

 

 

 

 

 

Sanità,Foad Aodi(Amsi);Solidarietà al Ministro Speranza ,condanna ad ogni tipo di minaccia e violenza sia verbale che fisica

Amsi, Umem, e Uniti per Unire ;Sostegno al Ministro speranza ,Urge maggiore unità ,buona informazione e collaborazioni politiche per l’interesse dell’Italia

L’Associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi) ,l’Unione medica euromediterranea(UMEM) e il Movimento internazionale transculturale Uniti per Unire e tutte le associazioni e comunità aderenti condannano con fermezza e sdegno le minacce rivolte al Ministro Speranza e alla sua famiglia esprimendo solidarietà e rinnovato sostegno al Ministro e al Ministero della salute. Nessuna crisi economica ,aziendale , familiare o sociale e sanitaria può giustificare un atto violento o di minacce di morte ad un Ministro che sta mettendo la faccia per garantire il diritto alla salute a tutti .

“Stiamo attraversando da un anno la crisi più difficile dal punto di vista sanitario ,sociale ,economico e umanitario per colpa della pandemia di Coronavirus con effetti devastanti sui pazienti, imprese e famiglie. I Ministri della Salute nel mondo sono stati sottoposti ad una prova molto importante per combattere l’emergenza sanitaria con sacrifici e grande difficoltà, Tutto ciò non è stato accompagnato da una collaborazione e alleanza internazionale sia dal punto di vista politico che sanitario ,oltre la mancanza di una coordinata ,buona e costruttiva informazione e comunicazione alla popolazione locale e internazionale. Numerosi Ministri della Salute nel mondo per il loro impegno sono stati aspramente criticate dalla loro popolazione in modo scorretto e offensivo ,noi condanniamo tutte le azioni offensive contro chi si impegna dalla mattina alla sera e tutti i giorni per combattere la pandemia tramiti i servizi sanitari ,protocolli di terapia ed i vaccini .Cosi dichiara Foad Aodi Presidente Amsi e Umem

Ufficio Stampa Amsi
www.amsimed.org

italiatelegraph


Potrebbe piacerti anche
Commenti
Le opinioni espresse nei commenti sono degli autori e non del italiatelegraph.
Commenti
Loading...