Grazie a tutte le comunità arabe e agli amici italiani che hanno partecipato alle manifestazioni pro palestina a Roma e nelle città italiane

italiatelegraph

 

 

 

 

Medio Oriente,Foad Aodi(Co-mai ):Grazie a tutte le comunità arabe e agli amici italiani che hanno partecipato alle manifestazioni pro palestina a Roma e nelle città italiane

“È un momento molto importante vedere tutte le comunità arabe e amici italiani e di origine straniera uniti con la comunità palestinese in Italia a favore dei diritti umani e del popolo palestinese e la Palestina senza odio e pregiudizi ma con una richiesta unanime:fermare il massacro del popolo palestinese e dei bambini e donne .

È molto triste ma era prevista l’assenza dei segretari dei partiti e gli esponenti politici italiani .Questa loro scelta sicuramente peserà molto nel voto per i loro partiti ma non solo da parte delle comunità arabe e palestinese ma anche da numerosi associazioni e comunità di origine straniera e italiane che rifiutano l’ambiguità e la paura dei politici di dire la loro in modo libero,democratico ed equidistante.

Cosi Dichiara Foad Aodi Presidente della Comunità del mondo arabo in Italia (Co-mai) e Fondatore dell’Unione internazionale Arabi 48 che ha partecipato con delegazione delle Comunità arabe e dell’Unione internazionale arabi 48 e ha apprezzato la presenza di numerosi giovani che difendono i diritti umani.

Ufficio Stampa Co-mai
https://t.me/comaiorg/31

italiatelegraph


Potrebbe piacerti anche
Commenti
Le opinioni espresse nei commenti sono degli autori e non del italiatelegraph.
Commenti
Loading...